nome utente
password
perchè registrarsi?  |  password dimenticata?
ITALY GLOBAL NATION
Home  |  Servizi ACI  |  Pratiche Auto  |  Autoscuola  |  Servizi Assicurativi  |  Servizi Finanziari  |  Noleggio Veicoli
      AUTOSCUOLA
  CORSI
  • Per questo spazio contattaci
  • Spazio per la tua PubblicitĂ 
  • Spazio per la tua PubblicitĂ 
  • Smart Fortwo
  • Ford Focus
  • Fiat Fremont
  • Fiat Doblò
  • SOS GERIT - SERVIZI CAF
Sportello Telematico dell'Automobilista
Sito ottimizzato per
Microsoft Update
ad una risoluzione video
di 800x600 pixel

Ultimo aggiornamento
15/06/2015
Conseguimento Patente B

Conseguimento Patente B La patente B è la patente più diffusa, perchè abilita alla guida delle autovetture. È conseguibile a partire dai 18 anni, attraverso un esame di teoria e uno di guida.
Categorie
Patente B - (Età minima 18 anni, con limitazioni di velocità e di guida per i primi tre anni dalla data di superamento dell'esame) serve per guidare i cosiddetti principalmente "Motoveicoli", "Autoveicoli" e "Macchine Agricole", ovvero:
  • autoveicoli di peso non superiore a 3500Kg e nove posti a sedere totali, compreso quello del conducente
  • autoveicoli con rimorchio leggero, il cui peso non sia superiore a 750Kg
  • autoveicoli con rimorchio pesante, il cui peso totale non deve superare 3500Kg ed il peso del rimorchio non deve superare quello dell'autoveicolo a vuoto
  • motocicli di cilindrata non superiore a 125cm³ e potenza fino a 11kW
  • tricicli e quadricicli
Patente BE - può essere rilasciata a chi ha già la patente B, attraverso il quale è possibile guidare autoveicoli con un rimorchio che non rientri nei casi previsti per la patente B (es. rimorchio di peso superiore a 750Kg).

Abilitazione alla Guida
  1. Per prendere la patente occorre presentare domanda ad un ufficio della motorizzazione e quindi sostenere un esame di teoria ed uno di pratica di guida, ovvero la procedura prevede:
    • presentazione domanda ad un ufficio della motorizzazione utilizzando l'apposito modulo, il "TT2112", in distribuzione presso gli uffici
    • in allegato alla presentazione della domanda:
      • ricevuta di versamento di € 14,62 sul c/c 4028
        (bollettino prestampato in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici della motorizzazione)
      • ricevuta di versamento di € 24,00 sul c/c 9001
        (bollettino prestampato in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici della motorizzazione)
      • certificato medico (e relativa fotocopia) con bollo da € 14,62 e con data non anteriore a 3 mesi rilasciato da uno dei medici previsti dall'Art. 119 del Codice della Strada.
      • due foto recenti in formato tessera (di cui una autenticata) su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica
    • al momento della prenotazione dell'esame pratico deve essere presentata l'attestazione di un ulteriore versamento di € 14,62 sul c/c 4028 (bollettino prestampato in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici motorizzazione) per il pagamento in modo virtuale dell'imposta di bollo sulla patente di guida
  2. Occorre quindi prenotare l'esame presso l'ufficio della Motorizzazione dove è stata presentata la domanda. L'esame consiste in una prova di teoria ed in una prova pratica di guida:
    • la prova di teoria deve essere superata entro 6 mesi dalla data di presentazione della domanda per il conseguimento della patente e, in questo periodo, può essere ripetuta una sola volta, a distanza di 1 mese di tempo dalla prima prova; inoltre non è possibile prenotare la prova di teoria se il certificato medico presentato riporta una data di scadenza della persistenza dei requisiti fisici e psichici e questa data è precedente a quella prevista per la prova
    • dopo il superamento dell'esame di teoria è rilasciata un'autorizzazione per esercitarsi alla guida, chiamata "Foglio Rosa", valida 6 mesi, che consente di esercitarsi su veicoli per i quali è stata richiesta la patente; se il certificato medico presentato riporta una data di scadenza della persistenza dei requisiti fisici e psichici che ricade prima del sesto mese di validità del "Foglio Rosa" il candidato deve presentare un nuovo certificato medico per l'emissione di un duplicato del "Foglio Rosa" per il periodo residuo del semestre di validità
    • la prova pratica di guida può essere sostenuta dopo un mese dalla data del rilascio del "Foglio Rosa"; entro i 6 mesi di validità del "Foglio Rosa" è possibile ripetere una sola volta la prova pratica di guida; inoltre non è possibile prenotare la prova di pratica se il certificato medico presentato riporta una data di scadenza della persistenza dei requisiti fisici e psichici e questa data è precedente a quella prevista per la prova
    • chi ha la patente di categoria A1 o A e vuole conseguire la patente B non deve sostenere l'esame di teoria. Analogamente l'esame di teoria per la patente A non deve essere sostenuto da chi ha la patente di categoria B
  3. se non si supera la prova pratica e il "Foglio Rosa" è scaduto, saranno restituiti al candidato l'ultima attestazione del versamento ed il certificato medico, se ancora valido, che potranno essere riutilizzati per successive richieste
  4. se si supera la prova pratica, la patente viene rilasciata immediatamente
Caratteristiche dell'Esame di Teoria della Prova di Guida
L'esame consiste in una Prova di Teoria e in una Prova Pratica di Guida.

La Prova di Teoria

Per il conseguimento della patente di guida occorre preliminarmente sostenere una prova teorica per dimostrare la conoscenza della segnaletica, delle norme di comportamento e di tutte le nozioni indicate nell'apposito programma d'esame, contenuto nel DM 30.9.2003 n. 40/T che ha recepito la direttiva comunitaria 2000/56/CE. Gli esami teorici si svolgono prevalentemente mediante questionari e, in alcuni casi, mediante metodo orale.
  • Con il metodo a quiz per il candidato che non ha mai conseguito alcuna patente di guida
  • Senza nessun esame teorico per il candidato che è titolare già di patente di guida di altra categoria
La Prova Pratica

La prova di guida del candidato, tesa a valutare la capacità ed i comportamenti di condurre veicoli a motore, viene svolta con un programma d'esame secondo quanto stabilito a livello comunitario contenuto nell'allegato II al DM 30.9.2003 n. 40T che ha recepito la direttiva comunitaria 2000/56/CE.
  • Obbligo dei Doppi Comandi - Gli esami di guida devono essere effettuati su veicoli muniti di doppi comandi, almeno per il freno e la frizione
  • Tempi di Guida - La durata della prova su strada non deve essere inferiore a 25min per le categorie B e BE. Questi non comprendono il tempo necessario di predisposizione del veicolo, per l'effettuazione delle manovre particolari
  • Obbligo Lenti - L'esaminatore deve sospendere la prova e richiedere un nuovo accertamento medico, qualora il candidato manifesti un'evidente deficienza di visus (cfr circolare DTT 28.5.1999 n. 3062/4630 MOT 5). Il candidato che non ha l'obbligo di lenti durante la guida in base alla certificazione medica, può ugualmente fare uso degli occhiali durante la guida

 

 

 ANNUNCI

 AUTO & MOTO

 
categoria

produttore

prezzo


Vetrina Annunci 
FORD FOCUS GHIA 1.8 SW ANNO 2000 KM 80000 COME NUOVA IMMACOLATA IDEALE PER IMPIANTO A GAS. GOMME NUOVE INTERNI COME NUOVA COMPLETA DI REVISIONE E. 1900 TEL 3929963614 – 3381097783 – 062010309 – 3409704297

FORD FOCUS 1.8 SW GHIA

ďż˝ 1.900,00
PEUGEOT 207  1.6HDI FELINE CC NERA METALLIZZATA ANNO 2008 KM135000  CERCHI IN LEGA CLIMA CHIUSURE CENTRALIZZATE SERVOSTERZO IMPIANTO STEREO CD REVISIONATA PERFETTO STATO EURO 9.900,00 SI ESAMINA PERMUTA INFERIORE TEL 3929963614 - 3381097783- 062010309

PEUGEOT 207 1.6 hdi fap cc feline

ďż˝ 9.900,00
BMW 320 D COUPE ANNO 2005 KM 77000 UNIPRO CAMBIO AUTOMATICO TETTINO APRIBILE SENSORI PARCHEGGIO E. 9900 QUALSIASI PROVA TEL 3929963614 – 3381097783 - 062010309

BMW 320 COUPE DIESEL

ďż˝ 9.900,00
Copyrights  |  Credits  |  Requisiti  |  Termini e Condizioni  |  Privacy  |  Contatti
Copyright © 2009-2018 A.C.I. 2000 Snc - Via di Torrenova, 118 - 00133 Roma (Italy) - P.IVA IT08729731003
Development & Powered by UNITEC - Solution Provider